Annozero

Segnalazione: Una settimana dopo…

Ero molto indecisa se scrivere o no questo post, perchè non sono sicura che verrà preso, come vorrei, in maniera costruttiva. Io ci provo.

Molte delle persone a cui sto pensando mentre scrivo non guardano Annozero, il programma condotto da Santoro, ritenendolo, acriticamente, fazioso. Molti considerano esagerati coloro che sono preoccupati per un sempre più probabile ritiro della trasmissione dai palinsesti, o più semplicemente non se ne curano. La puntata del Primo Maggio è stata al centro di accesi dibattiti nel mondo della rete durante la diretta, e sulla carta stampata e in televisione il giorno seguente. Le polemiche di questi ultimi due media sono state focalizzate su alcuni passaggi del discorso che Grillo (personaggio al quale a mio parere bisognerebbe riconoscere i meriti, ma anche criticarne i limiti) ha tenuto a Torino e che sono stati riportati durante il programma. Ecco un esempio tratto dalla Repubblica.

Anche io, come Petruccioli (vedi link sopra) ho trovato vergognosa quella puntata. Ma per tutt’altri motivi. Dopo averla vista quasi integralmente su you tube, ho voluto riguardarla ieri sera “a freddo”, in compagnia di A. (che ringrazio per i contributi e le riflessioni) e di una specie di pizza all’ananas. Se avete un po’ di tempo, ecco la scena del crimine. Il mio consiglio è di guardarla, ascoltando con attenzione: è un buon esercizio, specialmente se la guardate con qualcun’altro.

Questi, in ordine di apparizione, sono alcuni spunti:

  • Croce celtica (la parte riguardo al simbolismo politico), simbolo neofascista di cui parlano alcuni ragazzi romani.
  • L’ “omicidio di Beppe Grillo” di cui parla Sgarbi è un omicidio colposo in seguito ad un’incidente stradale: l’auto di cui era alla guida finì in un burrone e gli altri passeggeri, due adulti e un bambino, morirono ( fonte ).
  • Dopo la recita della lettera dedicata alle morti sul lavoro, Sgarbi attacca Grillo per l’elevato reddito dichiarato dal blogger. A me sembra che l’urlata polemica manchi di ogni logica e di ogni forza argomentativa. L’importante è che Grillo quei redditi li abbia dichiarati, e che ci paghi le tasse! O no? Che ne pensate?
  • Viene richiamata la Legge 30/2003 ( ecco il decreto legislativo d’attuazione ). Questo è un breve commento che secondo me, senza addentrarsi in tecnicismi, rende bene l’idea. Sospiro ripensando all’esame di diritto del lavoro… non posso non trovare offensive al buon senso le parole di Sgarbi: il precariato è una tragedia, una brutta cosa, di quelle da non augurare a nessuno. Aggiungo, visto che nelle fonti si nominava la normativa comunitaria, che quello a cui si tende per superare obiettivi problemi economici non è il precariato, ma la cd. “flexicurity”.
  • Si parla tanto di Costituzione… eccola! Leggetevi almeno la prima parte
  • Il cuore delle polemiche: Umberto Veronesi. Non mi è piaciuto il modo in cui lo ha appellato Grillo, per niente. I dati che porta fanno comunque riflettere, ma non è la mia materia… Non mi sembra comunque quello del blogger il linguaggio più colorito.
  • Diffamazione.
  • I riferimenti di Sgarbi a Praga e a Varsavia immagino siano alla Primavera di Praga e alla Rivoluzione UNGHERESE del 1956.
  • “Gli Americani hanno liberato l’Italia” è un’affermazione vera, ma incompleta.
  • Ho controllato ovunque: Enzo Biagi non ha scritto un libro su Romiti. Ma è stato cacciato dalla Rai. Di questo spero abbiate ancora memoria. Quello che vivamente consiglio è questa breve intervista alla figlia.
  • Giovannino Guareschi.
  • Vorrei sottolineare il “dialogo” tra Sgarbi e Norma Rangeri verso metà trasmissione sul tema “sicurezza”.
  • Sulla sentenza dell’ European Court of Justice spero di tornare a breve in un altro post, che ci son novità recenti. Comunque quello che dice Travaglio sull’argomento è sacrosanto.
  • “Il Giornale” prende finanziamenti: da quanto ho capito sono però di tipo indiretto, cioè sono finanziati gli allegati. Le fonti che ho trovato non sono però particolarmente chiare…
  • La condanna di Travaglio, in primo grado, è al risarcimento di 10.000 euro a Confalonieri e Mediaset per due frasi ritenute diffamatorie. Travaglio ha dichiarato di volere impugnare la sentenza, che è scaricabile da qui.
  • Il riferimento alla Pupa e al Secchione, perla di italica cultura, è per questo.
  • Per De Magistris ci sono tante cose da dire, qua c’è un elenco dei fatti che mi sembra molto chiaro (da ascoltare tutto però!).

Scusate ma non resisto…. per riderci un po’ su.

Annunci
Explore posts in the same categories: informazione

Tag: , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

4 commenti su “Annozero”

  1. j Says:

    SCENA DEL CRIMINE? una scena di oltre due ore mannaggia a te! 😀

    guardando la puntata tutta in lunga, qualche commento sui tuoi punti

    . la parte della croce celtica è d’effetto e forse pure troppo, a me vedere gente simile dà un disagio che è molto peggiore del solo fastidio. ignoranza propria sia della nostra società sia di famiglie assenti creano gente simile (e da quello che raccontavano i giornali questi pure dovrebbero i più moderati tra gli estremisti, che brillante gioco di parole), di lì in poi fatti come quello di Verona non dovrebbero più di tanto stupire.

    . Sgarbi fa passare questa storia dell’omicidio come se l’avesse scoperta lui, Grillo nel suo blog ne ha anche parlato, e non ha mai tentato di nasconderlo: http://http://www.beppegrillo.it/2005/09/la_paga_di_giud.html . non amo il personaggio a livello politico, ma che chiunque porti questa “grande scoperta” (che, peraltro, non è omicidio intenzionale, non è rubare soldi, non è approfittare del proprio incarico per il tornaconto proprio o di terzi, blablablabla). la storia sul reddito è ridicola, anzi, il modo in cui Sgarbi è liquidato da Travaglio e da Santoro (mefistofelico) è stato spettacolare.

    . capitolo Veronesi. c’è diffamazione e calunnia? proceda a denuncia, ma a parte il nomignolo poco felice, le accuse di Grillo sembrano anche ben mirate. se ha torto, stiamo sicuri che Veronesi lo porterà in tribunale e gli leverà più talleri possibile; un’eventale mancanza di una presa di posizione darebbe da pensare. e AnnoZero non dice quelle cose, le riporta solo: giusto, anzi, sarebbe grave se non lo facesse.
    Sgarbi nel suo discorso delirante potrebbe sollevare il discorso del qualunquismo, ma affonda lo spunto tra insulti, deliri, cretinate allucinanti (leggasi il “paese magnifico”, “italiani informati”), falsità (Biagi. mai scritto libri su Romiti, l’ha intervistato al Fatto però http://www.ilfatto.rai.it/biagi.htm . quanto alla sua cacciata, evito di esprimermi), etc..
    ah, a proposito, Veronesi può difendersi, Biagi no.

    . la Rangeri dice giuste, anche se alcuni esempi non sono proprio calzanti (la questione stupri, parte bene ma poi con il discorso degli stupri in casa mi sembra partire per la tangente).

    . capitolo finanziamenti ai giornali. la proposta di Grillo è semplicistica e rischia rendere l’informazione ancor più soggetta a gruppi di potere. troppo qualunquismo, e questo rischia di disinformare quelli che Grillo lo seguono.
    capitolo Giornale, Santoro ha replicato a Sgarbi con cifre ma non ci sono fonti chiare. ad ogni modo, farei riferimento alle cifre ricevute da Mondadori, dato che siamo (più o meno direttamente) lì http://files.meetup.com/228450/Finanziamenti%2520Editoria.pdf .

    . condanna a Travaglio? la situazione era concitata e alla regia è sfuggito in parte, ma Travaglio diceva di averlo scritto sul suo blog. è un peccato aver tagliato quella parte, e il blog di Travaglio stesso non mi sembra pubblicizzato come dovrebbe.

    non mi rileggo ché è tardi, spero di essere stato comprensibile, ‘notte

  2. Alessandro Says:

    grillo esagera ma tocca sempre degli aspetti importanti…sgarbi non lo commento per decenza.

  3. spigo Says:

    bè che dire..
    Prima di oggi non avevo visto mai anno zero , ne mai visto Santoro , quasi mai visto Travaglio, Sgarbi invece sì!
    Per essere una puntata che a qualcuno non è piaciuta , bè a me è piaciuta moltissimo.
    Grazie mille Anitona per la segnalazione , devo davvero ringraziarti per come ci stai istruendo, davvero interessante..
    Più interessante del V day 2
    e sai perchè?
    semplicemente perchè tu hai dato l’impronta perfetta per capire molti fatti della vita politica e sociale, ma non li racconti , proponi alle persone dei collegamenti facoltativi per eventualmente poter capire qualcosa della notizia. non sei tu a raccontare , ma io ad imparare molto.
    Riguardo il quesito Veronesi :crediamo davvero che una persona intelligente e grande organizzatrice come lui non conosca il reale rischio di in inceneritore e si faccia corrompere dai quattro soldi che possono arrivargli dagli eventuali suoi eventuali affari?
    La sua risposta sui rischi 0 di un inceneritore ha 2 basi:

    una scientifica ovvero NON C’è ALCUNA PROVA E D’ALTRONDE SAREBBE IMPOSSIBILE ATTUARE STUDI EPIDEMIOLOGICI DELLA SCALA RICHIESTA PER UN FATTORE DI RISCHIO
    (ovvero l’inceneritore) cCHE ABITARE NEI PRESSI DI UN INCENERITORE POSSA AGGRAVARE LA SALUTE
    forse è più facile analizzare i residui che fuoriescono dagli inceneritori FUNZIONANTI E A NORMA ovvero particelle molto simili ai Pm10 molto famosi perchè sono i responsabili del blocco delle auto quando superano una certa soglia, se dicessimo che un inceneritore inquina come 100 auto cosa faremmo? potremmo dire che l’inceneritore provoca il cancro? Non mi sembra proprio il caso anche se è certo che non butta fuori profumo di violetta di Parma, inoltre parliamoci chiaramente, non è certo che i pm10 aumentino il rischio così tanto, si parla di circa un aumento del 30% del rischio di una soltanto tra le tipologie di tumore al polmone , ma non è certo che facciano bene

    una seconda èriferibile a come l’opinione pubblica può interpretare la risposta negativa, avete presente le contestazioni che ci sono ogni settimana quando si parla di nuovi inceneritori (gente che protesta e manifesta e impedisce in modo legale o illegale in tutti i modi di realizzare l’opera prevista ) se il ministro della salute dichiara che c’è un rischio per la salute seppur minimo per i cittadini allora credo che avremmo il panico e il blocco totale in tutti i paesi dove è prevista una simile opera.

    Se ritieni che possa esssere interessante per il blog ti preparo un po’ di materiale ok?
    ciao ciao

  4. paroleturchine Says:

    Sono commossa, ma te sei un ospite del blog che conosco e quindi di parte ;D
    Comunque…se hai dei materiali (dati, articoli..) che ritieni possano essere interessanti, posta! Trovo che i commenti, essendo in numero ragionevole e quindi leggibili, siano un aiuto prezioso! l’unica cosa che ti chiedo è di documentare adeguatamente quello che scrivi, in pratica di indicare la fonte. Come avrai intuito la mia speranza è di porre dei problemi e degli spunti di riflessione specialmente a chi, tra le persone che conosco almeno, solitamente non se ne cura…se a degli “scettici” si propongono informazioni senza spiegare perchè possono essere considerate attendibili il risultato può essere l’opposto di quello sperato, temo. Sicuramente l’argomento “Veronesi” è più attinente al tuo percorso di studi, commenta tutto quello che ti senti!
    Ps. sono contenta che mi leggi, vorrei scrivere di più ma il tempo come sai è tiranno…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: